Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all'uso dei cookie.

Una Pinta di Scienza 2017

Posted in Trichiana

spinone trichianaGrazie alla nuova collaborazione con il Gastro Pub Allo Spinone, continua "Una Pinta di Scienza". Il GDS "Dolomiti" vi aspetta così a Trichiana (Parco Lotto) con serate fra aperitivi, birra artigianale e tanta scienza. Questo il programma della quarta serata:

 

 

 

 

 

spinone trichiana

Mercoledì 16 agosto alle ore 20:30

Spade, leggende e geologia. Spunti minerari del Bellunese a cura del dott. Manolo Piat

Le risorse minerarie del nostro territorio hanno giocato per secoli un ruolo importante nell'economia e nel tessuto socio-culturale locale, ma hanno anche portato il nome di Belluno e dei suoi paesi ben al di fuori dei confini provinciali, fino ad approdare nei palazzi veneziani con i raffinati "marmi" o sulle coste del Mediterraneo con le pietre da cote, così come in tutta Europa con le inimitabili spade forgiate nelle fucine bellunesi col ferro cadorino. Oggi che queste attività, salvo rare eccezioni, sono un ricordo del passato, all'aspetto minerario subentra quello scientifico, forse la nostra vera ricchezza ancora sotto utilizzata.

 

 

 


 

spinone trichiana

Giovedì 20 luglio alle ore 20:30

La chimica del'amore a cura del dott. Fabiano Nart

"Il mio cuore balla e ogni molecola si muove", cantava nel 2006 una rock band. È tutta questione di chimica, si dice spesso, ma forse senza cognizione di causa. Quando due persone si innamorano, ma anche quando si tradiscono, è tutta colpa della scienza degli elementi. Un quartetto composto da dopamina, serotonina, ossitocina e vasopressina guida la danza dell'amore. È così che nascono le farfalle nello stomaco, la gelosia, l'inappetenza e l'insonnia, ma anche la disperazione e la depressione. Tutto avviene però nella nostra testa!

 

 

 


 

spinone trichiana

Martedì 13 giugno, ore 20:30

Aspetti geologici e geomorfologici delle Dolomiti - Riconoscere il paesaggio a cura del dott. Maurizio Alfieri.

Le Dolomiti sono state iscritte il 26 giugno 2009 nella lista del Patrimonio Mondiale grazie alla loro bellezza, unicità paesaggistica e all'importanza a livello geologico e geomorfologico. Questo straordinario riconoscimento implica un forte impegno e responsabilità verso la protezione e lo sviluppo sostenibile di questa splendida regione alpina che può essere realizzato principalmente se gli abitanti dell'area conoscono e proteggono il territorio.

 


 

spinone trichiana


Martedì 23 maggio, ore 20:30 

Cernadoi o Chernobyl? La radioattività naturale nel Bellunese a cura del dott. Manolo Piat
Nel corso di questa prima conferenza si vedrà quali aree della provincia di Belluno sono contraddistinte da una magg
iore presenza di elementi radioattivi e ne verrà data una spiegazione geologica, con maggiore dettaglio nel settore dolomitico.